Ultime notizie

Sedersi allegramente davanti al dio: le cappelle votive di Deir el-Medina

info@museitorino.it
+390114406903
Dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 18:30
Le cappelle votive di Deir el-Medina sono i reperti sotto la lente della  nuova mostra del ciclo "Nel Laboratorio dello Studioso", a cura di Cédric Gobeil.

Visitabile da venerdì 13 gennaio fino a domenica 19 marzo 2023, la mostra indaga la religiosità e la devozione personale nel Nuovo Regno (1539-1076 a.C.).



Al centro della mostra i sedili votivi con iscrizioni datati tra il 1292-1070 a.C., la cui presenza è stata documentata in Egitto solo nelle cappelle di Deir el-Medina e di Amarna. Sono proprio le iscrizioni che hanno permesso agli studiosi di risalire ai riti praticati nelle cappelle votive, presumibilmente da famiglie o piccole corporazioni. Reperti analoghi sono conservati anche al Louvre di Parigi, ma questi ultimi sono privi di iscrizioni.



Secondo quanto ricostruito, i devoti utilizzavano i sedili posti davanti alle divinità, per trascorrere una giornata di festa, con libagioni e birra. Sul sedile votivo non di rado era iscritto il nome del proprietario, che si garantiva un posto di riguardo in un luogo sacro in vita, e poteva continuare a essere simbolicamente associato ai rituali dopo la morte. A completare l’esposizione anche alcune stele e ostraka, che raffigurano sacrifici e riti religiosi.

Cédric Gobeil vi accompagnerà in due visite speciali in lingua inglese martedì 7 febbraio alle ore 16.30 e giovedì 9 marzo ore 16.30. Prenota il tuo posto QUI
info@museitorino.it
+390114406903
Dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 18:30